Bimba di 7 anni muore dopo un intervento alle tonsille

0
Bimba di 7 anni muore dopo un intervento alle tonsille

Bimba di 7 anni. Il papà e la mamma di una bambina di sette anni della Carolina Del Sud hanno raccontato che la figlia è morta subito dopo essere stata sottoposta a un intervento chirurgico apparentemente banale per la rimozione delle tonsille.

Il papà e la mamma di una bambina di sette anni della Carolina Del Sud hanno raccontato che la figlia è morta subito dopo essere stata sottoposta a un intervento chirurgico apparentemente banale per la rimozione delle tonsille. Paisley Cogsdill – questo il nome della piccola – ha perso la vita venerdì scorso in un centro medico a Greenwood, secondo quanto riferito da WHNS-TV. I suoi genitori hanno raccontato che la bimba russava nel sonno ma era comunque sana: per tentare di eliminare quel fastidio hanno pensato di sottoporla a un intervento di rimozione delle tonsille, un’operazione apparentemente semplicissima e di routine che tuttavia si è improvvisamente complicata.

Di colpo, infatti, il cuore della bambina ha cessato di battere. I medici avevano eseguito l’intervento senza riscontrare particolari complicazioni e non avrebbero mai potuto immaginare un esito drammatico: i dottori hanno quindi tentato di rianimare la bimba, ma non c’è stato nulla da fare. Paisley Cogsdill è morta in sala operatoria, le cause del decesso sono al momento sconosciute e solo un’autopsia potrà determinarle. Il sospetto, comunque, è che si sia trattato di una tragica fatalità.

 

Articolo PrecedenteDagli USA il primo vaccino sperimentale contro il Coronavirus: è già pronto per i test
Prossimo ArticoloLadro acrobata si arrampica su tubo del gas per derubare anziana: nonnina lo vede e lo mette in fuga
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.