E’ attesa tra oggi e i prossimi giorni la sentenza definitiva per Bill Cosby, 81 anni, condannato lo scorso aprile per violenza sessuale dal Tribunale di Norristown, Pennsylvania.

L’attore comico, che si è presentato in tribunale nelle ultime ore, rischia oltre dieci anni di prigione. La sua condanna rappresenterebbe un ulteriore tassello per dare forza al movimento #MeToo, impegnato nella lotta contro gli abusi sessuali da parte di uomini di potere. Cosby avrebbe drogato nel 2004 l’ex cestista canadese Andrea Constand per poi abusarne sessualmente, ma ad accusare l’attore sarebbero ben 60 donne.