Belgio, organizzano orgia nei pressi di una clinica per pazienti affetti dal Covid

0
Belgio, organizzano orgia nei pressi di una clinica per pazienti affetti dal Covid.

Belgio, organizzano orgia nei pressi di una clinica per pazienti affetti dal Covid. Orgia di 50 persone in un’abitazione situata nei pressi di una clinica per pazienti affetti dal Coronavirus. In Belgio scoppia la polemica dopo che la polizia ha fatto irruzione in una villa in affitto. Qui sono stati trovati anche stupefacenti e gas esilarante a disposizione degli invitati. I presenti sono stati multati.

Un’orgia in piena pandemia, nonostante le restrizioni contro il contagio previste in seguito alla pandemia da Covid-19. Tutto inizia quando una famiglia si è lamentata con la polizia di rumori provenienti da una proprietà in affitto a Saint-Mard, Virton, davanti alla clinica Edmond-Jacques per la cura dei pazienti Covid. Lo riporta il Brussels Times. La polizia è intervenuta subito e ha fatto irruzione, scoprendo così un festino di almeno 50 persone. Tra queste, anche delle escort chiamate a pagamento dall’inquilina in affitto che festeggiava il 28esimo compleanno. Un party costato 225 sterline ad invitato per entrare. Anche le multe fatte corrispondono alla stessa cifra pagata per l’ingresso alla festa. Nell’abitazione anche stupefacenti e gas esilarante a disposizione degli invitati presenti. Il tutto è stato sequestrato dalle forze dell’ordine.

Il proprietario della casa non era a conoscenza dell’enorme festa organizzata, poiché l’affitto era stato concordato tramite terze parti. Il sindaco di Virton ha espresso indignazione per quanto accaduto. ” Sono arrabbiato – spiega François Culot con toni molto forti ai media locali che lo hanno intervistato – Alcune persone sono irrispettose nei confronti del Paese e dei malati. Organizzare una festa davanti a una clinica per i pazienti positivi è moralmente inaccettabile”. Questa storia è stata resa nota poche settimane dopo che l’eurodeputato di destra Jozsef Szajer è stato sorpreso nel mezzo di un’orgia gay a Bruxelles, contro le regole anti Covid. Lui è stato costretto a dimettersi dal suo ruolo dopo che la polizia ha interrotto la festa di circa 25 persone. L’eurodeputato in quell’occasione avrebbe cercato di scappare da una finestra, ferendosi nel tentativo. Subito dopo, ha cercato di rivendicare l’immunità diplomatica, per evitare che questa storia arrivasse ai media.

Articolo PrecedenteColpo al clan di Messina Denaro, decine di fermi e indagati: c’è anche ex direttore Atm di Trapani
Prossimo ArticoloYlenia uccisa da una donna, la mamma della vittima: “Tra loro rapporto morboso”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.