Bari, aveva partorito da pochi giorni, 33enne ferita da colpo pistola all’addome: si cerca marito

0

Una donna di 33 anni, di Bari, è stata ferita all’addome da un colpo di arma da fuoco. La giovane è ora ricoverata, ma non sarebbe in pericolo di vita. Si cerca il marito della donna, che attualmente risulta essere irreperibile. Solo pochi giorni fa, il 27 dicembre, la 33enne aveva partorito.

Solo pochi giorni fa, il 27 dicembre, aveva partorito. Invece, una donna di Bari di 33 anni è stata ferita all’addome da un colpo di arma da fuoco. Ora la giovane è ricoverata nel reparto di chirurgia del Policlinico di Bari ed è stata sottoposta a intervento. Secondo le prime informazioni, comunque, la donna non sarebbe in pericolo di vita. La prima ricostruzione di quanto avvenuto sembra confermare che la 33enne sarebbe stata ferita  giovedì 2 gennaio e quindi a pochissimi giorni di distanza dal parto, con una pistola giocattolo modificata. I fatti sarebbero avvenuti nelle vicinanze della sua abitazione.

I primi accertamenti del caso, svolti in queste ore, hanno portato gli investigatori della squadra mobile di Bari, coordinati dal pm Gaetano De Bari, a concentrare le indagini sull’ambito familiare. Gli agenti della polizia del capoluogo pugliese, in particolare, stanno ora cercando il marito, che attualmente risulta essere irreperibile. La polizia sta comunque continuando a raccogliere le testimonianze anche degli altri parenti della vittima. In ogni caso per il momento è stato aperto un fascicolo a carico di ignoti.

 

Articolo PrecedenteLondra, terribile incidente stradale fuori l’aeroporto: morti tre assistenti di volo
Prossimo ArticoloLecce, cucciolo di pastore maremmano muore d’infarto a causa dei botti di capodanno
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.