Avvistato nel centro Sardegna un esemplare di visone americano

0

Avvistato nel centro Sardegna. Un escursionista ha chiamato il corpo forestale. Questo mustelide è una specie invasiva e pericolosa per il mantenimento della biodiversità

Un visone americano è stato avvistato in centro Sardegna da un escursionista, che lo ha subito segnalato al 1515. Il fatto è avvenuto nelle campagne tra Gadoni e Seulo, lungo il corso del Flumendosa. Un evento raro che ha già avuto però un precedente: alcuni anni fa un cittadino ne catturò uno in agro di Sedilo, dopo che l’animale gli aveva ucciso le galline. Il visone americano (neovison vison) è un mammifero carnivoro della famiglia dei mustelidi. Semiacquatico, predilige le aree costiere con fitta vegetazione. È un straordinario predatore di specie selvatiche, in particolare di uccelli che si trovano nelle zone umide. È considerata una specie invasiva che in Italia è stata importata a partire dagli anni Cinquanta e si è diffusa nelle aree circostanti ai grandi allevamenti del nord, oltre che in Sardegna lungo il Flumendosa e il lago Omodeo. «L’Unione europea – spiega la Forestale – considera il visone una delle dieci specie aliene presenti in Italia più pericolose per il mantenimento della biodiversità. Nel territorio regionale va a riempire nicchie ecologiche che nell’isola non sono comprese».
Articolo PrecedenteCoronavirus: Australia vuole rendere il vaccino obbligatorio
Prossimo ArticoloUrla Più Forte – Un Film di Piero Melissano
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.