Aumento dei prezzi dei beni di prima necessità, chiesto l’intervento della Regione

0
Aumento dei prezzi dei beni di prima necessità, chiesto l’intervento della Regione

Aumento dei prezzi. I Consiglieri del Partito democratico, primo firmatario Roberto Deriu, sollecitano la Regione affinché intervenga con urgenza per monitorare gli aumenti dei prezzi su beni di primi necessità, in una fase difficile per anziani e cittadini procurata dall’epidemia da Coronavirus.

Se inizialmente, infatti, i rincari riguardavano esclusivamente le mascherine e i prodotti igienizzanti, ora il caro prezzi sta interessando anche beni di prima necessità, compresi i generi alimentari.

“Con l’avvio delle nuove disposizioni, sembra che alcune attività economiche abbiano aumentato i prezzi su alimenti e generi di prima necessità – denunciano i Consiglieri Dem -. Qualora fosse vero, questo comporterebbe un grave danno alle famiglie e a tutti i cittadini, già in evidente difficoltà data l’emergenza sanitaria in atto”.

Per questo motivo, il gruppo Pd interroga il presidente della Regione e la Giunta regionale, per sapere “Se siano a conoscenza del problema e se intendano mettere in campo azioni per il controllo, in tutto il territorio sardo, inerente ai prezzi degli alimenti e dei generi di prima necessità nelle attività economiche-commerciali attualmente aperte”.

Al fine di evitare un grave impatto negativo sulla vita quotidiana delle famiglie, molte delle quali messe a dura prova dalla sospensione delle proprie attività lavorative, con stipendi ridotti o addirittura cancellati.

FONTE GALLURAOGGI

Articolo PrecedentePoliti, la “Iena” contagiata: “Io positivo da un mese, sicuri che 15 giorni bastino?”
Prossimo ArticoloA Oristano in troppi hanno ripreso a uscire da casa senza urgenze
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.