Attirava le ragazze nel suo locale, le faceva bere e le stuprava: una minorenne è rimasta incinta

0
Attirava le ragazze nel suo locale, le faceva bere e le stuprava.

Attirava le ragazze nel suo locale, le faceva bere e le stuprava. Due gli episodi accertati dalla Polizia di Novi Ligure nell’inchiesta coordinata dalla Procura di Alessandria. L’uomo è in carcere, ai domiciliari la compagna, complice. All’interno dell’appartamento della coppia era presente un impianto di registrazione video con cui i due riprendevano gli atti sessuali.

Con la scusa di feste nel locale, attirava giovani ragazze nel suo locale e, dopo averle fatte bere, le violentava con la complicità della compagna. La polizia di Novi Ligure ha arrestato una coppia della provincia di Alessandria per violenza sessuale, l’uomo è in carcere, la donna ai domiciliari. Secondo le indagini sono almeno due i casi in cui la coppia accertati, e un di questi riguarderebbe una ragazza rimasta incinta ancora minorenne e costretta a interrompere la gravidanza. Potrebbero essere stati girati anche dei filmati degli atti sessuali. Gli accertamenti, condotti su segnalazione della Polizia ferroviaria di Novi Ligure e coordinata dalla Procura di Alessandria, hanno infatti confermato che all’interno dell’appartamento della coppia era presente un impianto di registrazione video con cui i due riprendevano gli incontri.

L’inchiesta è nata dalla denuncia di una ragazza, invitata ad una festa che si è poi rivelata inesistente. Nel locale c’erano solo l’uomo e la donna, che l’hanno fatta bere fino ad ubriacarla, per poi violentarla entrambi. Stesso modus operandi per un’altra giovane, che ai tempi dei fatti non aveva neanche 18 anni. La ragazza ha raccontato di essere stata costretta a fare sesso con l’indagato dopo essere stata fatta ubriacare. In seguito alla violenza la vittima era rimasta incinta e fu costretta ad interrompere la gravidanza con una pillola abortiva che le era stata consegnata dalla compagna dell’uomo. Gli agenti della Squadra mobile hanno eseguito l’ordinanza di misure cautelari personali emessa dal tribunale del Riesame di Torino a carico della coppia, entrambi sulla trentina, per violenza sessuale. Le misure cautelari sono state confermata anche dalla Cassazione a cui avevano fatto ricorso gli indagati.

 

Articolo PrecedenteBimbi sopravvivono a naufragio: aggrappati al cadavere della madre che li ha allattati fino alla morte
Prossimo ArticoloLa vita dei fratelli Bianchi in carcere: “Un chiodo nel dentifricio, sputi nella pasta e insulti”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.