Ascoli, precipita dal tetto di un capannone mentre sta lavorando: morto operaio di 44 anni

0
Ascoli, precipita dal tetto di un capannone mentre sta lavorando.

Ascoli, precipita dal tetto di un capannone mentre sta lavorando. Un uomo di 44 anni, Simone Santinelli, residente a Corridonia (Macerata) è morto in un incidente sul lavoro avvenuto a Monsampolo del Tronto (Ascoli Piceno). La vittima, che stava lavorando per conto di una ditta di Fermo che si occupa di smaltimento di amianto, era sul tetto dell’immobile quando è caduto da un’altezza di 10 metri circa.

Precipitato da un tetto mentre stava lavorando. È morto così Simone Santinelli, un uomo di 44 anni originario della provincia di Modena ma residente a Corridonia (Macerata) vittima di un incidente sul lavoro in uno stabilimento di Stella di Monsampolo, nella provincia di Ascoli Piceno. Giovedì mattina Santinelli era al lavoro per conto di una ditta fermana che sta portando avanti un lavoro di bonifica dell’amianto sul tetto dello stabilimento quando qualcosa è andato storto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che dovranno stabilire cosa è accaduto insieme ai vigili del fuoco e personale dell’Ispettorato del Lavoro. Dalle prime informazioni, l’operaio all’improvviso è caduto precipitando per circa dieci metri. Inutili purtroppo i tentativi di salvargli la vita messi in atto dal personale del 118. L’impatto con il terreno è stato devastante e per il quarantaquattrenne non c’è stato nulla da fare. Volontario della Croce Verde, Santinelli lascia la moglie e una figlia.

Secondo incidente sul lavoro in pochi giorni nella provincia di Ascoli – Quello di Stella di Monsampolo è il secondo incidente sul lavoro con esito mortale avvenuto in pochi giorni nella provincia di Ascoli. Qualche giorno fa aveva perso la vita un operaio di Castignano, travolto da un pesante imballo all’interno di un’azienda che produce surgelati alimentari a Rotella. È intervenuta dopo l’ultima tragedia sul lavoro la senatrice del Movimento 5 Stelle Donatella Agostinelli: “L’emergenza sanitaria legata al Covid 19 non può essere un alibi per trascurare il problema delle morti bianche sul lavoro. Dobbiamo riaprire il dibattito sul tema, perché la sicurezza sui luoghi di lavoro è comunque una priorità”.

Articolo PrecedenteDpcm Natale: Italia zona rossa nei giorni festivi e prefestivi, zona arancione nei lavorativi
Prossimo ArticoloLitiga con la fidanzata e la spinge contro un’affettatrice. Denunciato un 31enne
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.