Ariana Grande: molestie in diretta ai funerali di Aretha Franklin – VIDEO

0

La popstar Ariana Grande imbarazzata ai funerali di Aretha Franklin: molestie in diretta da parte del vescovo che officiava il rito.

Si sono celebrati ieri i funerali della regina del Soul, Aretha Franklin, recentemente scomparsa. Molto intenso il momento in cui la popstar Ariana Grande ha cantato “(You make me feel) A Natural Woman”. Momento che però è stato rovinato dal comportamento un po’ sopra le righe del vescovoche ha officiato la cerimonia funebre.

Infatti, Ariana Grande è stata sostanzialmente molestata da Charles H Ellis III, il quale ha oggi chiesto scusa per come l’ha toccata sul palco e per uno scherzo che ha fatto sul suo nome. Le immagini mostrano la mano di Ellis che tiene Ariana Grande ben al di sopra della sua vita, con le dita premute contro un lato del suo petto. Il predicatore si è scusato in un’intervista al cimitero in cui Aretha Franklin è stata sepolta.

“Non sarebbe mai mia intenzione toccare il seno di una donna… non lo so, immagino di averla abbracciata. Forse ho superato il confine, forse ero troppo amichevole o familiare, ma ancora una volta, mi scuso”, ha aggiunto il vescovo e poi: “Abbraccio tutte le artiste e gli artisti maschili. Tutti quelli che erano in piedi, ho stretto la loro mano e li ho abbracciati”. Molte persone hanno postato le immagini del momento dell’abbraccio su Twitter, taggandolo con l’hashtag #RespectAriana. Il vescovo ha anche fatto una battuta su Ariana Grande, facendola passare per una perfetta sconosciuta. Anche per questa ragione ha chiesto scusa.

 

Articolo PrecedenteLE TERRIFICANTI AVVENTURE DI SABRINA OMAGGIA L’ESORCISTA!
Prossimo ArticoloMenaggio, lo stupro delle due 17enni. Il barista: «Solo baci, io non c’entro»
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.