Incidente ad Andria, in provincia di Bari: una bambina di 10 anni è stata travolta da un’auto mentre attraversava sulle strisce all’uscita da scuola. Trasferita in codice rosso all’ospedale Bonomo, le sue condizioni sarebbero gravi. Anche la mamma, che ha assistito alla scena, ha avuto un malore.

Grave incidente stradale mercoledì 15 gennaio, ad Andria, a Nord di Bari. Una bambina di 10 anni è stata investita mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali all’uscita da scuola. Trasportata da un’ambulanza del 118 in codice rosso all’ospedale Bonomo della città pugliese, poco dopo anche la mamma, che ha assistito alla scena, ha avuto un malore ed è stata soccorsa. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, le due si trovavano fuori alla scuola elementare Aldo Moro in viale Pietro Nenni, intorno alle 14, quando si è verificato il dramma.

La bambina sarebbe sfuggita al controllo della donna mentre attraversava sulle strisce e una Toyota Yaris l’ha travolta in pieno. Il conducente si è subito fermato per dare soccorso. Si attendono ora notizie più dettagliate da parte dei medici sulle condizioni della piccola. Sul posto si è precipitata anche la Polizia Locale che ha deviato il traffico e sta effettuando tutti i rilievi del caso per ricostruire esattamente la dinamica di quanto successo. Anche la circolazione è rimasto bloccato per qualche ora, ma la situazione è poi tornata sotto controllo.