Allarme siccità in tutta Italia: il fiume Po è ai livelli di agosto

0
Allarme siccità in tutta Italia: il fiume Po è ai livelli di agosto

Allarme. Al 20 febbraio il fiume Po, il più lungo d’Italia, sta facendo registrare in livello idrometrico identico a quello dei mesi estivi, ma importanti anomalie si segnalano anche nei grandi laghi, con percentuali di riempimento che vanno dal 25% di quello di Como al 28% dell’Iseo.

Non piove da settimane, se si esclude qualche fugace acquazzone, e le conseguenze sono ormai molto preoccupanti. Al 20 febbraio il fiume Po, il più lungo d’Italia, sta facendo registrare in livello idrometrico identico a quello dei mesi estivi, ma importanti anomalie si segnalano anche nei grandi laghi, con percentuali di riempimento che vanno dal 25% di quello di Como al 28% dell’Iseo. È quanto emerge dal monitoraggio della Coldiretti dal quale si evidenzia che il livello idrometrico del fiume Po al Ponte della Becca, nel Pavese, è di -2,4 metri, lo stesso di metà agosto scorso.

Il livello idrometrico del fiume Po, causato dal perdurante periodi di siccità e delle alte temperature, ha spinto l’Autorità distrettuale di bacino a convocare per il 6 marzo l’Osservatorio sulle crisi idriche per fare il punto della situazione anche perché non sono previste precipitazioni se non di scarsa entità, di conseguenza potrebbero verificarsi ulteriori riduzioni dei livelli idrometrici anche del 20%. “Nel centro sud la situazione è ancora più difficile con l’allarme siccità in campagna che è scattato a partire dalla Puglia dove – sottolinea la Coldiretti – la disponibilità idrica è addirittura dimezzata negli invasi rispetto allo scorso anno, secondo gli ultimi dati dell’Osservatorio Anbi che registra difficoltà anche in Umbria con il 75% di pioggia in meno rispetto allo scorso anno caduta nel mese di gennaio ed in Basilicata dove mancano all’appello circa 2/3 delle risorse idriche disponibili rispetto allo steso periodo del 2019”.

La situazione è difficile anche in Sardegna. I tecnici del Consorzio di Bonifica di Oristano hanno  predisposto a tempo di record l’attivazione degli impianti per l’irrigazione per garantire acqua ai distretti colpiti dalle grave siccità. “In vaste aree della Sicilia – spiega Coldiretti – i campi sono aridi e i semi non riescono neanche a germinare”. Lungo tutta la Penisola, spiega l’associazione, si stanno facendo i conti con un clima anomalo che ha mandato in tilt la natura. La temperatura fino ad ora è stata in Italia superiore di 1,65 gradi rispetto alla media storica secondo le elaborazioni su dati Isac Cnr relativi al mesi di dicembre e gennaio.

 

Articolo PrecedenteTrapani: studente colto da malore a scuola, Aldo muore in ospedale
Prossimo ArticoloFratelli scomparsi a Dolianova, entrano in azione i sommozzatori: “Svuotato un vascone”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.