“Aiuto, mio nipote sta male”: il piccolo Vincenzo salvato dalla polizia a Secondigliano

0
“Aiuto, mio nipote sta male”

“Aiuto, mio nipote sta male”: il piccolo Vincenzo salvato dalla polizia a Secondigliano. Vincenzo, 8 anni, ha avuto un malore: il nonno non riusciva a portarlo in ospedale perché le strade erano bloccate dal traffico. E così è intervenuta la polizia.

Un malore improvviso per Vincenzo, di appena otto anni, e la corsa in ospedale del nonno che però ha dovuto fare i conti con le strade cittadine di Napoli, paralizzate dal traffico. E così all’uomo non resta che chiamare la Polizia: una pattuglia è giunta così in soccorso del piccolo, e per portarlo in ospedale in tempi brevi non è rimasto altro che scortare l’automobile guidata dal nonno, creando un corridoio preferenziale. Arrivati in ospedale, il piccolo è stato affidato al personale medico sanitario del pronto soccorso, e dopo le cure del caso ora sta bene. Gli stessi poliziotti una volta che il bambino è stato dimesso sono andati a trovarlo, portandogli alcuni gadget della Polizia di Stato: e il piccolo Vincenzo ha sfoggiato un gran sorriso di felicità per la visita a sorpresa e per lo scampato pericolo.

Non è la prima volta che la polizia interviene per aiutare un cittadino in difficoltà per raggiungere un ospedale nell’ultimo periodo. Particolarmente toccante fu la storia del signor Antonio, 89 anni, che si è presentò proprio al commissariato di Secondigliano chiedendo aiuto ai poliziotti perché doveva raggiungere la Mostra d’Oltremare dove l’anziano era stata convocato per sottoporsi al vaccino Covid. Non avendo nessuno che potesse accompagnarlo, l’uomo aveva ben pensato di presentarsi in commissariato per richiedere aiuto. E gli agenti anche in quell’occasione non si persero d’animo e decisero senza problemi di accompagnarlo spontaneamente in macchina, per poi assisterlo durante le fasi della vaccinazione ed infine riaccompagnarlo a casa in tutta sicurezza, a vaccino ottenuto.

“Aiuto, mio nipote sta male”

 

Articolo PrecedenteUccise fidanzata in un ostello a Firenze, pena dimezzata: “Realmente sconvolto dopo il delitto”
Prossimo ArticoloAdelina in un video annuncia di volersi uccidere: “Nessun aiuto, mi troveranno in una tomba”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.