Agrigento, operatorie sanitario arrestato per violenza sessuale su una una paziente

0
Agrigento, operatorie sanitario arrestato per violenza sessuale su una una paziente.

Agrigento, operatorie sanitario arrestato per violenza sessuale su una una paziente. Un operatore sanitario di una struttura di riabilitazione convenzionata con l’Asp (Azienda sanitaria provinciale di Palermo) è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Agrigento per il reato di violenza sessuale. Ha abusato sessualmente, più volte, di una paziente ricoverata nella struttura in cui lavorava.

Ha abusato sessualmente, più volte, di una paziente ricoverata nella struttura in cui lavorava. Per il reato di violenza sessuale è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Agrigento, un operatore sanitario di una struttura di riabilitazione convenzionata con l’Asp (Azienda sanitaria provinciale di Palermo).

A incastrarlo immagini videoregistrate delle violenze che hanno permesso di coglierlo in flagranza di reato. L’inchiesta, coordinata dal procuratore capo Luigi Patronaggio e dal sostituto procuratore Paola Vetro, si avvalsa è avvalsa, infatti, di mezzi di ripresa audio-video che “hanno permesso di registrare altri e diversi episodi di violenza sessuale ancora all’esame degli inquirenti”. Per ragioni di privacy le autorità hanno mantenuto il più stretto riserbo sulla vicenda fino all’arresto, soprattutto a tutela della vittima. L’accusa, per il sanitario è di violenza sessuale.

Un altro caso di violenza sessuale ai danni di una paziente si è registrato a Latina, dove, il 26 gennaio scorso, un medico radiologo è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale aggravata su alcune pazienti minorenni e di esercizio abusivo della professione medica. A denunciarlo, a dicembre, 2020 era stata una vittima 17enne. Dopo l’arresto, l’Ordine dei Tecnici sanitari di radiologia medica della provincia di Latina, ha richiesto alla Procura della Repubblica gli atti relativi al procedimento per valutare la sua sospensione dall’albo professionale, provvedimento che dovrebbe essere adottato nei prossimi giorni anche dalla Azienda sanitaria locale.

Articolo PrecedentePartorisce in coma col Covid, dopo 3 mesi torna a casa e abbraccia per la prima volta sua figlia
Prossimo ArticoloChi è Salvatore Carfora, il killer di Sonia: “Un violento con precedenti di aggressioni”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.