Aereo scompare dai radar in Siberia, a bordo anche 4 bambini

0
Aereo scompare dai radar in Siberia, a bordo anche 4 bambini.

Aereo scompare dai radar in Siberia, a bordo anche 4 bambini. Un aereo Antonov An-28 è scomparso dai radar mentre volava nella regione di Tomsk, in Sibera. Stando a quanto riferito dall’agenzia TASS a bordo ci sarebbero almeno 17 persone, compreso l’equipaggio: tra questi anche quattro bambini. Solo dieci giorni fa un altro aereo russo, scomparso mentre sorvolava la Kamchatka è precipitato in mare.

Un aereo Antonov An-28 è scomparso oggi da radar mentre volava nella regione di Tomsk, in Sibera. Lo riferisce l’agenzia TASS citando fonti dei servizi d’emergenza: sembra che a bordo del velivolo, appartenente alla Siberian Light Aviation, ci fossero 17 persone, compresi quattro bambini e tre membri dell’equipaggio.

L’aereo stava percorrendo la rotta tra Kedrovy e Tomsk quando è scomparso dai radar improvvisamente: “L’aereo – spiegano le fonti – è scomparso dai radar all’altezza del distretto di Bakcharsky. Il suo radiofaro si è spento”. Non è chiaro se ci sia stato uno guasto al mezzo che non sembra abbia lanciato sos. Stando a quanto riportato dalle agenzie di stampa locale potrebbero esserci dei sopravvissuti anche se non è ancora chiaro dove l’aereo sia stato individuato.

Aereo con 28 persone a bordo precipita in Kamchatka: nessun sopravvissuto
Solo dieci giorni fa un altro incidente aereo in Russia dopo che un An-26 si è schiantato in mare. Nessun sopravvissuto tra i 28 passeggeri a bordo, tra cui un bambino, e sei membri dell’equipaggio. I contatti con il velivolo si erano persi mentre era in volo nell’est del Paese, in Kamchatka. Immediatamente si sono attivati i servizi di ricerca e soccorso che hanno individuato i resti poco dopo. Il governatore della Kamchatka, Vladimir Solodov, ha detto all’agenzia di stampa Interfax che il corpo principale dell’aereo è stato trovato sulla costa, mentre altri resti sono stati trovati in mare proprio vicino alla costa.

Articolo PrecedenteCade in un pozzo per salvare il suo cane, Antonio Circelli muore insieme all’animale
Prossimo ArticoloA cosa servirà il green pass: cinema e teatri con capienza massima, certificato solo dopo due dosi
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.