ACCOLTELLA E UCCIDE IL FRATELLO: LO AVEVA SVEGLIATO PREPARANDO IL CAFFÈ

0

Accoltella. Un raptus di pura follia.

Follia omicida ai tempi della forzata quarantena da Coronavirus: prepara il caffè, fa rumore, sveglia bruscamente il fratello e scoppia la lite violenta. Potrebbe essere questa la ricostruzione dei fatti che hanno portato all’omicidio di un uomo di 56 anni in un’abitazione di Ciampino, alle porte di Roma, stando alle o le prime indagini dei Carabinieri. La causa dell’insano gesto? Forse la prolungata convivenza in casa per la quarantena.

I fatti. Al culmine di una lite ha accoltellato e ucciso il fratello. È accaduto  in un’abitazione a Ciampino, vicino Roma. L’uomo, un 48enne, è stato arrestato dai carabinieri. La vittima aveva 56 anni. Sul posto i Carabinieri della tenenza di Ciampino e della Compagnia di Castel Gandolfo. Da chiarire i motivi della furibonda lite.

Tra le ipotesi che la discussione sia nata perché la vittima abbia fatto rumore facendo il caffè e abbia svegliato il fratello. L’uomo sarebbe stato colpito un paio di volte con un coltello a serramanico. In casa anche la madre e l’altro fratello che hanno dato l’allarme.

Articolo PrecedenteLa Svezia non ha attuato il lockdown, ma ora contagi e morti crescono a dismisura
Prossimo ArticoloArrivato carico di mascherine nell’isola. Solinas: “Obbligatorie nei luoghi pubblici”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.