Abbandonato perché ha il cancro, gli ultimi giorni di vita del cane Theo felici. La storia del cane Theo, un esemplare di golden retriever con tumore terminale e abbandonato in strada, al cui fianco però si è schierata una coppia di giovani che, con l’appoggio di altri volontari, ha deciso di rendere speciale questi ultimi giorni di vita dell’anziano cane con una divertente lista di cose da fare.

Abbandonato in strada come fosse qualcosa di vecchio da gettare solo perché è malato di cancro e richiede cure e attenzioni per superare nel migliore dei modi gli ultimi giorni di vita. È la storia del cane Theo, un esemplare di golden retriever con tumore terminale, al cui fianco però si è schierata una coppia di giovani che con l’appoggio di altri volontari hanno deciso di rendere speciale questi ultimi giorni di vita dell’anziano cane. Theo, così come lo hanno ribattezzano i suoi nuovi amici, è stato abbandonato dai vecchi proprietari in un parcheggio Walmart a Crystal Lake, nello stato dell’Illinois. Proprio lì lo hanno trovato, solo e malandato, Jenny e Scott, un coppia del posto che hanno deciso di prenderlo e accompagnarlo in un rifugio per animali

Dopo la visita veterinaria nel centro per cani, però, è arrivata la terribile notizia: Theo, che ha circa 12 anni, non ha più di qualche settimana da vivere a causa della malattia. Da allora Jenny e Scott hanno affidato Theo alle cure  di un centro specializzato che gli renda meno atroce sopportare il dolore ma soprattutto e hanno ideato una lista di cose da fare impegnandosi con lui per cercare di rendere le sue ultime settimane di vita le più divertenti possibile. Theo si è già goduto un viaggio in macchina per andare a un ristorante drive-thru dove ha fatto uno spuntino con hamburger e cono gelato ma è anche andato in piscina per una bella nuotata rinfrescante. Jenny e Scott però contano ancora di portarlo a dare una gita alla caserma dei pompieri, un giro in barca e a un appuntamento con un altro cane.