A un anno sopravvissuto al trapianto e al covid in pochi mesi, il miracolo del piccolo Kasen

0
A un anno sopravvissuto al trapianto e al covid in pochi mesi, il miracolo del piccolo Kasen.

A un anno sopravvissuto al trapianto e al covid in pochi mesi, il miracolo del piccolo Kasen. La storia del piccolo Kasen Donerlson, un bimbo statunitense di Syracuse che in pochi mesi è riuscito superare una grave malattia al fegato che lo ha colpito in tenerissima età, un delicatissimo trapianto e poi anche il coronavirus e ora si appresta a festeggiare il suo primo primo anno di vita.

Si prepara a festeggiare il suo primo compleanno di vita ma di battaglie durissime ne ha già superate tantissime il piccolo Kasen Donerlson, un bimbo statunitense di Syracuse, nello Stato di New York. In pochi mesi infatti è riuscito superare una grave malattia al fegato che lo ha colpito in tenerissima età, un delicatissimo trapianto e poi anche il coronavirus. Una serie di sfortunati problemi medici che aveva spinto i suoi stessi familiari a temere che non potesse affatto raggiungere il traguardo di un anno di vita. Tutto è iniziato lo scorso anno quando a soli 2 mesi di vita il piccolo Kasen Donerlson ha sviluppato una rara malattia del fegato chiamata atresia biliare. Da quel momento per lui e la sua famiglia è iniziato un lungo calvario tra medici e ospedali che non si è ancora concluso.

“Quando il suo fegato ha cominciato a peggiorare, abbiamo cercato ogni soluzione possibile”, ha detto Mitayah Donerlson, la madre di Kasen.  Per aumentare le sue possibilità di sopravvivenza, i medici hanno detto che avrebbe avuto bisogno di un trapianto di fegato, un intervento però difficile per l’età del piccolo. Durante l’attesa di un donatore è arrivata una notizia che rischiava di far crollare tutto: quella febbre che lo aveva colpito a dieci mesi era dovuta al coronavirus. “Non pensavo che ce l’avrebbe fatta. Non pensavo che sarebbe stato in grado di superare il coronavirus” ha rivelato la mamma contagiata a sua volta come anche altri membri della famiglia.

Poi la svolta a dicembre, il piccolo prima è guarito senza conseguenze dal covid, poi due settimane dopo un altro miracolo: Kasen aveva un donatore di fegato. Kasen ha ricevuto il nuovo organo il 3 gennaio, poche settimane prima del suo primo compleanno e ha superato l’intervento ottimamente. “Ha continuato a stupire i suoi dottori” ha dichiarato la madre che si dice sicura che il piccolo continuerà lottare anche nei prossimi mesi contro la malattia uscendone vittorioso.

Articolo PrecedenteMorti 8 senzatetto a Roma durante l’inverno, Sant’Egidio: “Aprire alberghi chiusi per covid”
Prossimo ArticoloIncidente su via della Storta a Roma: Maria Rosaria muore a 47 anni, complice il maltempo
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.