«L’amico di scorta»: cosa sappiamo finora del nuovo film di Checco Zalone

Il titolo è provvisorio, le riprese dovrebbero cominciare a gennaio 2019, senza lo storico regista, Gennaro Nunziante. Il comico, al quinto film, avrebbe deciso di debuttare dietro la macchina da presa, raccontando una storia (anche) di mafia ambientata tra Italia e Africa

Di film ne ha fatti quattro. E tanto è bastato per scrivere la storia del cinema italiano. Checco Zalone, il cui Che bella giornata ha battuto per incassi Avatared Harry Potter, è riuscito a (ri)svegliare la commedia, portando in sala alcune tra le pellicole più fortunate degli ultimi anni. E, da gennaio, proverà a battere se stesso. Il comico, nato Luca Medici, ha deciso di imbarcarsi in un quinto film, diverso – fosse anche solo per le ambientazioni – da quel che ha fatto finora. L’amico di scorta, titolo provvisorio della pellicola, dovrebbe raccontare di un viaggio molto personale tra l’Africa e l’Italia. Grandi certezze non ce ne sono, ma stando ai primi dettagli emersi pare che il film verta attorno alla strana amicizia tra un boss della malavita pentito e l’agente della Digos chiamato a proteggerlo. È quando questi viene licenziato a causa dei tagli alla spesa pubblica che il boss capisce di non poter rinunciare al proprio «amico di scorta», impegnandosi per tenerlo al proprio fianco. La pellicola, per la prima volta non diretta dal regista Gennaro Nunziante, dovrebbe essere girata tra l’Italia e il Kenya e, forse, vedere il debutto dietro la macchina da presa dello stesso Zalone. Pare infatti che il comico sia pronto a fare il grande salto, allineandosi così ai vari Pieraccioni e Salemme. Quale ruolo, però, abbia ritagliato per sé all’interno del film non è ancora stato svelato. Le riprese dovrebbero cominciare a gennaio 2019, e Zalone potrebbe interpretare il boss mafioso e pentito, riservandosi così la possibilità di ridere de (e con) l’Italia.

 

 

Facebook Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi