Honor a lavoro su V20 e Honor 11: nessuno aveva dubbi a riguardo

Le società attive nel panorama della telefonia mobile sono ormai molto iterative ed è sempre più difficile essere colti di sorpresa quando qualcuna conferma di essere al lavoro sul suo prossimo top di gamma.

Questa volta è il caso di Honor, il cui presidente Zhao Ming si è recentemente lasciato andare ad una serie di post sul social cinese Weibo nel quale ha svelato il più classico dei segreti di Pulcinella: Honor sta lavorando sui prossimi V20 e Honor 11.

Che la società stesse sviluppando i suoi prossimi top di gamma, rispettivamente successori di Honor V10 e Honor 10, era praticamente scontato, anche se effettivamente il V20 ha tardato ad arrivare, dal momento che solitamente viene presentato attorno alla fine dell’anno. Probabilmente la società è stata molto impegnata nella realizzazione di Honor Magic 2, uno degli smartphone più interessanti del momento (avete visto che autonomia nel nostro live?), basato sullo stesso Kirin 980 che dovremmo trovare anche su V20 e Honor 11.

Entrambi gli smartphone dovrebbero arrivare nel corso del 2019: Honor 11 debutterà durante la prima metà dell’anno, mentre di Honor V20 è noto solo che il dispositivo è in fase di sviluppo e ancora non sono note tempistiche.

Facebook Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi