Whatsapp, ora si possono recuperare le foto cancellate

Grazie all’ultimo aggiornamento della piattaforma, ogni utente potrà scorrere all’indietro i messaggi delle chat e scaricare nuovamente l’immagine eliminata

A molti utenti di Whatsapp sarà sicuramente capitato più di una volta di cancellare per errore una foto scaricata dall’applicazione e doversela far mandare nuovamente oppure ricorrere a programmi esterni per recuperarla. Grazie all’ultimo aggiornamento della piattaforma richiesto a gran voce dagli utenti, tutto ciò non sarà più necessario, ma basterà semplicemente scorrere all’indietro i messaggi della chat ed effettuare una seconda volta il download dell’immagine.

Immagini memorizzate sui server dell’azienda

Finora le foto, una volta scaricate da Whatsapp, venivano eliminate dai server dell’applicazione e quindi, una volta cancellate dalla memoria dello smartphone, queste non erano più accessibili. Adesso, invece, le immagini restano sui server della società per qualche mese e ogni utente durante questo lasso di tempo potrà scorrere i messaggi delle diverse conversazioni e scaricare di nuovo il contenuto eliminato cliccandoci sopra. Bisogna però prestare attenzione a non cancellare la chat dalla quale proviene la foto in questione: in questo caso, il contenuto andrebbe irrimediabilmente perso.

Aggiungere nuovi contatti con un QR code

Oltre alla possibilità di recuperare le foto cancellate, Whatsapp sta lavorando ad altre funzioni per migliorare il servizio e rendere gli utenti sempre più soddisfatti. Secondo alcune indiscrezioni, la piattaforma di messaggistica istantanea starebbe sviluppando una nuova funzione, che consentirebbe di aggiungere nuovi contatti direttamente dall’app tramite un QR code. Per aggiungere un nuovo contatto basterà quindi solo inquadrare con la fotocamera dello smartphone il codice della persona da inserire e automaticamente l’applicazione la inserirà tra i contatti disponibili. Ognuno sarà anche libero di nascondere il proprio QR code agli altri, in modo tale da poterlo utilizzare con discrezione.
WhatsApp mira anche a semplificare e velocizzare la procedura di inserimento di un nuovo contatto e per farlo pare che stia progettando una nuova interfaccia, che permetta di aggiungere nuove persone direttamente dall’applicazione e iniziare subito a scambiare messaggi, senza dover inserire prima il numero nella rubrica del telefono e attendere poi che questo sia visibile anche tra i contatti WhatsApp.

Facebook Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi